Get Adobe Flash Player


 
Ricerca nel Sito
   
 
  Cerca


Promo Live: IL BAROCCO DOPO IL BAROCCO







 
    1      
   Home  
 
           


Banda Osiris

STORIA, MUSICA E RISATE: MOZART SECONDO LA BANDA OSIRIS
Uno spettacolo davvero fuori dai canoni, quello che andrà in scena sabato 9 maggio al Teatro Civico di Vercelli alle ore 21, nel cartellone del XVII Viotti Festival. Guido Rimonda, in veste di direttore, e la sua Camerata Ducale saranno infatti alle prese con un gruppo di scatenati, irrefrenabili, esuberanti musicisti-attori: la Banda Osiris, storica formazione vercellese che da oltre trent’anni è seguita e amata dal pubblico televisivo, cinematografico e teatrale del nostro Paese. L’occasione dell’incontro è la figura del più grande genio musicale di ogni tempo, ovvero Wolfgang Amadeus Mozart, la cui vita e la cui musica, però, nel corso della serata si trasformeranno profondamente, per diventare... Mozart secondo la Banda Osiris.
Lo spettacolo sarà replicato il 20 maggio a Torino presso l’Auditorium del Lingotto, per il Gruppo Dirigenti FIAT.


Camerata Ducale nel Bicentenario Nascita Don Bosco

A MAGGIO UN CONCERTO PER IL BICENTENARIO DELLA NASCITA DI DON BOSCO
Sabato 16 maggio presso la Parrocchia Salesiana S. Cuore di Gesù alle ore 21.00 la Camerata Ducale sarà impegnata in un concerto in occasione del bicentenario della nascita di San Giovanni Bosco.

In programma musiche di Vivaldi. Il concerto è organizzato dai Salesiani cooperatori e da tutta la Comunità Salesiana.

L’evento è gratuito e aperto a tutti: vi aspettiamo!

 


Bacchetti  

LE "VARIAZIONI GOLDBERG": ANDREA BACCHETTI UN FELICE RITORNO A VERCELLI CON LA CAMERATA DUCALE
Sabato 23 maggio alle ore 21, presso la chiesa di S.Maria Maggiore di Vercelli, il Viotti Festival ospita un solista d’eccezione: Andrea Bacchetti, pianista virtuoso, con alle spalle un’intensa carriera internazionale, impegnato in un programma di particolare rilievo tutto dedicato a Johann Sebastian Bach. Si tratta, come detto, di un ritorno in grande stile, perché Bacchetti è già ben noto al pubblico vercellese, che lo ha sempre accolto con incredibile calore ed entusiasmo. Merito senz‘altro delle doti del solista, il quale, abituato com‘è alle platee televisive, sa coniugare come pochi altri l‘estro e la comunicativa con il rigore esecutivo, trasmettendo allo spettatore la profonda, esclusiva passione che lo anima. Bacchetti sarà impegnato in un programma di assoluto rilievo con la Toccata in mi minore e le Variazioni Goldberg,

Una serata imperdibile per i tanti appassionati di Bach.

L‘ingresso è libero.


FRATE ALESSANDRO  

ASSISI E LONDRA S’INCONTRANO A VERCELLI!
Ormai milioni di persone conoscono la voce di Fra’ Alessandro: primo religioso a firmare un contratto con una major discografica – la Decca – e disco d’oro già al primo cd “La voce di Assisi”, frate Alessandro Brustenghi, splendido tenore, è considerato il nuovo Bocelli e ha davanti a sé un successo planetario. Benissimo, ma cosa c’entra con Vercelli? vi chiederete... Semplice: il nuovo disco di Fra’ Alessandro è stato registrato proprio al Teatro Civico, dal 15 al 20 febbraio, con la Camerata Ducale! Un progetto importantissimo che la Decca ha voluto realizzare con noi e con il grande pianista iraniano Ramin Bahrami, e per il quale ha messo in campo una vera “corazzata”: nientemeno che i migliori ingegneri del suono del mondo, ovvero il team dei mitici Abbey Road Studios di Londra (vi dicono qualcosa Beatles, Pink Floyd, Queen?). Arne Akselberg (due Grammy Awards e una collaborazione storica con sir Paul Mc Cartney), Simon Kiln (altri due Grammy) e John Fraser (produttore di Menhuin e Perlman) hanno guidato sei intensissimi giorni di registrazione, creando un’atmosfera fantastica impreziosita dalla presenza di Fra’ Alessandro, vero talento ma anche persona umile, serena e sorridente. Che dire? Grande impegno, grandissima gratificazione, nuovi incontri e incredibili prospettive che si aprono. Cosa potremmo desiderare di meglio?

 Con la musica negli occhi

CI TROVATE ANCHE... IN LIBRERIA!
Per noi è stato un bellissimo regalo, ma ora sta diventando anche un grande successo: il libro fotografico Con la musica negli occhi, dedicato a Viotti e alla Camerata Ducale e presentato lo scorso 13 dicembre, è tuttora in vendita presso tutte le librerie di Vercelli, sui migliori siti Internet – Amazon, IBS, Google Libri – nonché tramite la distribuzione di Libro Co Italia e Book Service.

E attenzione: gli abbonati del Viotti Festival hanno diritto al 10% di sconto se acquistano il volume presso la Effedì Edizioni di Vercelli. Basta telefonare allo 0161 213038.

Noi possiamo solo ringraziare i fotografi vercellesi Cele Bellardone e Dino Boffa per il loro splendido lavoro, durato ben due anni, insieme a Giorgio Seita, che ha curato i testi, e all’editore Lorenzo Proverbio di Effedì Edizioni.

   

 

 

   

 

www.camerataducale.it
Copyrigth 2009 ©
- All rights reserved

Versione Italiana 

P. Iva: : 07572340011